Seleziona una pagina

Ed io come la vedo? Cosa prova il padre mancato? Come passa il Natale il capofamiglia?

Certo che il tempo che passa e la condizione di genitori mancati insegnano presto a diventare più che una sacra famiglia una sarcastica famiglia. E con questo avrei detto tutto. Se non che la voglia di scherzarci sopra lascia a breve giro un netto sapore amaro in bocca, spesso accompagnato da un bruciore di stomaco e da una pressione al petto.
Chiunque si riconosca in questi sintomi conosce anche le domande che stanno dietro: perché a me? Chi sono? Ora che faccio? Ho sbagliato qualcosa?
Se non fosse che la nostra società prevede quella e solo quella forma: uomo, donna e bambino….
Diversamente, tutti quei sintomi non esisterebbero, semplicemente per il fatto che non ci sentiremmo sbagliati o fuori luogo e né tanto meno diversi.
Le cose però stanno così e quindi ogni maledettissimo giorno che lotto con la forza di gravità per alzarmi e rotolare in ufficio, mi chiedo sempre ma chi me lo fa fare? In fondo non ho piccole bocche a sfamare. Perché continuò a vivere e a comportarmi da buon padre di famiglia? Che senso ha?
Fino ad una certa età l’adrenalina ci fa sentire “ragazzi” e con tutta la vita davanti a noi. Poi capita che un giorno ci si ritrovi a pensare che in fondo molto abbiamo già fatto è che…stiamo vivendo da vecchi. Da vecchi responsabili…
Credo che andrebbe aggiunto ai peccati capitali: non sprecare neanche un giorno della tua vita.
Eppure capita a tutti perché siamo eterni ottimisti e crediamo che non si sa mai, che può sempre cambiare qualcosa e nel frattempo ce ne stiamo in logorante attesa.

Le mie domande sono:

  • Ne vale la pena?
  • Vogliamo sforzarci di riconoscere questo nostro nuovo stato e dargli un nome?
  • Vogliamo costruire qualcosa che non si basi sulla sofferenza per il figlio che non c’è ma sull’entusiasmo per poterci permettere di conquistare il nostro personale mondo?
Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi